Granamica 2-1 Centese

Esce sconfitta per 2-1 la Centese nella trasferta di Granarolo, con il gol decisivo dei padroni di casa che arriva a 10' dal termine.

Il primo tempo è equilibrato, con la Centese che gestisce bene il pallone ed i Granamica che prova ad aggredire alto. Dopo i primi 20', in cui non ci sono grandi occasioni, sono i padroni di casa a rendersi pericolosi con un incursione sulla destra, ma la conclusione a rimorchio sorvola la traversa. Ancora il Granamica si rende pericoloso su angolo, ma la difesa bianco azzurra si salva. Al minuto 27 grande azione della Centese che salta la pressione e verticalizza verso la porta, provvidenziale la chiusura di Capozzi su Moraes, che si sarebbe trovato solo davanti al portiere. A tre minuti dal termine del primo tempo passano in vantaggio i padroni di casa, con Ali che riceve un cross dalla destra e tutto solo batte Tigrini di testa. Ad inizio ripresa la Centese è ancora frastornata, non entra in partita e concede due grandi chance al Granamica, che però non riesce a raddoppiare. La Centese riesce però a guadagnarsi una punizione da buona posizione, ed al 6' Moraes trova il gol del momentaneo pareggio: bella punizione di Ciampa, il portiere di casa Lazzari tocca sulla traversa, Moraes è il più veloce sulla ribattuta e segna. Il Granamica si rende pericoloso ancora da palla inattiva, ma il colpo di testa termina a lato. Al 26' arriva il gol decisivo con Mejri che riceve in area tutto solo, segnando il gol del definitivo 2-1. Dopo il gol la Centese prova a reagire, senza però impensierire il Granamica. Sconfitta che fa male, non bisogna però demordere, anzi, bisogna ripartire in vista della prossima partita, che ci vedrà in trasferta sul campo del Medicina Fossatone.

Sempre forza ragazzi e forza Centese!

Alessio Atzeni



<